La sicurezza informatica.

 

 

 

 

 

Con la definizione di sicurezza informatica si intendono quelle azioni, procedure, configurazioni e altre manovre poste in essere nel sistema informatico per dare continuità ai dati ed evitare che gli stessi possano essere nella disponibilità di persone non autorizzate.

 

Con l'evoluzione umana e della tecnologia da lei creata, la sicurezza informatica diverrà sempre più una priorità vitale. Oggi le guerre vengono combattute con l'ausilio dei computer, le vite di alcune persone sono state salvate grazie a computer e, altre vite, dipendo da computer. Per questo la sicurezza informatica è cosi importante. Pensate cosa potrebbe accadere se tutti questi computer non funzionassero come previsto oppure fossero controllati da persone malevole.

 

Per fare sicurezza informatica, servono conoscenze e risorse non comuni, per questo ad oggi molte persone tendono a sottovalutarla e cosi facendo, si espongono a molti rischi che posso creare danni irreparabili. Spesso si crede che non toccherà mai a noi. Ma la storia ce lo insegna, basti guardare al passato e vedere quante persone e, conseguentemente aziende, non hanno voluto investire qualche migliaio di euro in sicurezza informatica e, a causa di un attacco informatico, di un errore umano, di una calamità naturale, o di una causa di altro genere, si sono trovate a dover sborsare milioni di euro, oltre al fatto di aver perso o anche compromesso i propri preziosi dati.

 

Purtroppo la maggior parte delle persone provano a rimediare solo quando il danno si è già materializzato. Bisogna cambiare mentalità, bisogna far in modo che la normalità sia prevenire e non curare.

 

Prima che accada anche a voi, ponetevi queste 3 domande:

 

Quanto valgono i miei dati?

Cosa succederebbe se li perdessi?

Quali conseguenze avrei se finissero nelle mani sbagliate?

 

Se anche da una sola di queste risposte, potreste avere un danno e o causarne a terzi, allora rivolgetevi a noi, perché siamo qui per aiutarvi, cosi che se dovesse accadere un evento devastante, i danni provocati da esso siano pari a 0.



    Supportiamo:                                                                                                      Seguici su:



2015 - 2019 © CR1PT0